NOTA! Questo sito utilizza "Cookie strettamente necessari" e "Cookie di Google Analytics".

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

I "cookies" sono delle informazioni che vengono trasferite sull'hard disk del computer dell'utente da un sito web.
Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l'utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.
Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come "Cookie strettamente necessari", in quanto essenziali per la navigazione dell'utente nel sito web e per l'utilizzo delle sue funzionalità come l'accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall'utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all'utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l'utente visualizza una pubblicità e per valutare l'efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall'utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.
Per la disattivazione dei cookie è possibile consultando la guida del proprio browser.
Per maggiori informazioni su Google Analytics puoi consultare: https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/

Classificazione: Educativa Territoriale “Progetto SuperAbile”
Via Vittorio Veneto 106, Pontasserchio (Pi)
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Referente: Catia Bacci
In gestione Paim da Settembre 2009

1 coordinatore educativo
10 educatori
1 musicoterapeuta
3 tecnici equestri
3 tecnici pet-therapy
4 tecnici farm therapy
circa 70 utenti
 

SuperAbile è un progetto educativo per e con bambini e bambine diversamente abili, per l’autonomia e l’integrazione nei loro contesti di vita, attraverso interventi e percorsi individualizzati, promuovendo il sostegno ai minori e alle loro famiglie, nell’ottica di un lavoro di prossimità e di rete con le agenzie pubbliche e private del territorio di appartenenza. 

Il Progetto SuperAbile è nato su proposta della Società della Salute dell’area pisana, con l’obiettivo di offrire ai minori diversamente abili interventi individualizzati volti a favorire l’integrazione sociale nei loro contesti di vita. Si tratta di un progetto interamente costruito sulla base dell’esperienza condotta in itinere, pertanto ha assunto nel tempo connotazioni e sfumature diverse, pur mantenendo stabile la finalità ultima.

L’area geografica interessata dal progetto comprende tutti i comuni dell’area pisana afferenti all’USL Toscana Nord-Ovest.

I minori che afferiscono al progetto permangono nel servizio per un tempo stabilito in base agli obiettivi raggiunti e raggiungibili ed hanno un’età compresa tra i 5 e i 14 anni. 

Gli obiettivi principali del progetto sono centrati sulle aree delle autonomie, della socializzazione e dell’integrazione. Per poter perseguire tali obiettivi è necessario un lavoro costante e continuo con tutta la rete delle realtà territoriali (associazionismo e volontariato) finalizzato ad una sensibilizzazione e conoscenza delle caratteristiche che presentano i ragazzi. 

Soltanto pensando in questi termini, possiamo auspicare ad una autonomia dei ragazzi, che dopo brevi periodi di partecipazione alle attività con la mediazione di un educatore professionale, potranno portare avanti l’esperienza da soli. 

L’attività con le agenzie sociali del territorio è dinamica ed in costante evoluzione; prevede un contatto diretto relazionale continuo con tutti i soggetti promotori di attività aperti alla comunità. La mediazione dell’educatore è possibile soltanto se riesce a trasferire metodologie educative di lavoro ai tecnici delle attività, a seguito della costruzione di un rapporto basato sull’ascolto, sul confronto e sullo scambio di informazioni e pratiche. 

L’accesso dei minori al Progetto avviene su proposta del GOM (Gruppo Operativo Multi-professionale), che viene accolto dalla famiglia e successivamente condiviso con tutti i vari attori della rete sociale che ruotano attorno al bambino. 

flypark 10 rid

Formazione

L’équipe di lavoro è composta da educatori professionali che hanno una formazione specifica nel settore della disabilità, acquisita durante corsi di formazione accreditati e affinata con l’esperienza concreta. Tutti gli educatori dell’équipe hanno partecipato, durante il rapporto di lavoro con la Cooperativa, ad una formazione approfondita sulla gestione della relazione di aiuto, acquisendo competenze tecnico-pratiche relative alle metodologie specifiche in uso. Ciascun educatore, nel tempo, ha poi approfondito tematiche, strategie e metodologie specifiche, in modo da poter agire  su gran parte delle patologie che presentano i bambini inseriti nel Progetto.

Attività

Parte delle attività del Progetto SuperAbile si svolgono in spazi della Cooperativa Sociale Paim e della USL Toscana Nord-Ovest, alla presenza di educatori del progetto e di tecnici specializzati. Tali attività possono essere strutturate individualmente o in piccoli gruppi, composti da bambini/e o ragazzi/e tutti inseriti nel Progetto SuperAbile. Alcuni esempi sono: autonomia individuale, autonomia su mezzo pubblico, autonomia didattica, gruppo autonomia, gruppo esperienze, musicoterapia, pet-therapy, farm-therapy, attività ludico equestre, laboratorio di cucina. 

Altre attività del Progetto SuperAbile si svolgono in collaborazione con le realtà territoriali nelle quali vengono integrati i minori in carico al progetto, tramite la mediazione degli educatori. Sulla base dei bisogni dei bambini/e e dei ragazzi/e possono essere attivate nuove collaborazioni; alcune di quelle presenti ad oggi sono: attività sportive, ludoteche e centri Ciaf, laboratori teatrali, scuole di circo.

 Galleria

 

NEWS